giovedì 30 aprile 2015

Alex Zanardi

Ammiro profondamente questo uomo, con cui ho avuto modo di scambiare due parole e qualche sorriso a Milano all'arrivo della Maratona di qualche anno fa.

Alex era lì davanti a me, sudato per la fatica, abbracciato a mio cugino.
Mi chiesero di scattare loro una foto: entrambi erano arrivati alla fine dalla gara, per entrambi una bellissima soddisfazione.

Ero commossa ed emozionata: avevo davanti due persone meravigliose, mi tremavano le mani per la mia piccolezza... scattai comunque una bella foto.

Non mi dimenticherò mai quel sorriso, quella forza interiore che i suoi occhi sprigionavano, la sua voce calma e particolare.

Oggi ascoltando queste sue parole, ho riprovato le stesse emozioni di allora e la stessa profonda ammirazione.
Una grande voglia di vivere, che mi trasmette una carica positiva immensa.

Grazie Alex


Auguri, cucciolo mio

Auguri, cucciolo mio!

Sembra ieri il giorno in cui siamo venuti a conoscerti: avevi meno di tre mesi ed eri un batuffolo di peli lungo poco più di una spanna... ma già agitato ed allegro.

Abbiamo fatto subito amicizia io e te, tu con le tue zampine volevi essere preso in braccio: ci hai scelto e noi abbiamo scelto te.

Sei affettuosissimo e molto dolce... sempre presente e coccoloso.

Quando arrivo a casa, le tue feste e la tua felicità mi commuovono...
Farti il solletico e vedere la tua reazione, mi diverte tantissimo...

Mi fai ridere..non sopporti gli altri cani, ad eccezione della tua "cuginetta", ma adori la tua famiglia e qualche altro essere umano (ma non troppi!).

Sei davvero buffo ... sei adorabile!

Auguri!



mercoledì 29 aprile 2015

Relax... chiudete gli occhi

Buongiorno!


Chiudete gli occhi e ascoltate...
I am - Nirinjan Kaur

Auguro a tutti una serena e rilassante giornata.



martedì 28 aprile 2015

Una ricetta per intolleranti al lattosio (ma non solo)

Capitò anche a me.

Non ci volevo credere, ma io amante del latte e nata in una famiglia ove il latte era ed è uno degli alimenti fondamentali, risultai intollerante al latte, al lattosio.

Non nascondo la mia disperazione, che può essere confermata dai miei amici e da Lui, il mio amore.
E' grazie a loro, al loro supporto ho scoperto che si può vivere senza latte e che esistono ricette senza latte...
Non è un problema grave, lo so e ora lo riconosco.
Ma all'inizio  mi sembrava un muro insormontabile. Ora quel muro lo aggiro o lo scalo.

E così i siti di ricette vegane diventarono i miei consulenti, le mie muse ispiratrici. Io, che non sono vegana. Ma sono curiosa e così anche la mia fantasia e creatività iniziarono a prendere forma.
La gola e la passione per il cibo hanno fatto il resto.

Se vi piacciono i cornetti (o fagiolini), lo zafferano e le orecchiette, ecco una ricetta per voi!

ORECCHIETTE FAGIOLINI E ZAFFERANO.
Ingredienti:

  • orecchiette fresche
  • scalogno
  • zafferano
  • panna vegetale 
  • olio evo
  • sale e pepe
Per prima cosa cuocere i fagiolini in una pentola oppure nella pentola a pressione e quando sono cotti tagliarli un pochino. Quando sono cotti, far rosolare lo scalogno in una padella abbastanza grande (dovrà contenere poi le orecchiette e i fagiolini). Quando è rosolato, aggiungere i fagiolini e farli saltare un pò aggiungendo una bustina di zafferano.
Aggiungere la panna e far cuocere un pochino per "farla asciugare" un pò.

Contemporaneamente avrete cotto le orecchiette. Dopo averle scolate attentamente, versatele nella padella assieme ai fagiolini, scalogno,zafferano e panna.
Aggiungete un pò di sale e pepe, se vi piace.

Buon appetito!


Buongiorno, mi presento

Chi è Paolante Matoca? Io!
Si tratta di un appellativo datomi dalle mie zie, o per dirlo in maniera più moderna, il mio nickname.
Un nickname a cui sono davvero affezionata, tanto da dedicargli il mio blog.

Paolante Matoca è una appassionata milanese, esploratrice del mondo ed una ragazza profondamente curiosa.

Le piace scrivere e leggere, un pò di tutto (ad esclusione di saggi e riviste...)
Recensire di tutto, tramite Yelp, è un passatempo che adora.

Condividere con gli altri le sue esperienze, i suoi viaggi è una sua passione.
Da non molto è Local Friend @GuideMeRight,

Adora cucinare e sperimentare nuovi piatti, della cucina italiana... ma non solo!
Ama il suo cagnolino, un rissoso e agitato Lakeland Terrier.

Apprezza moltissimo la tecnologia in generale, pratica yoga da qualche mese e va in palestra.

Paolante Matoca, poi, è una scooterista per passione.

Benvenuti!